Warning: Declaration of Works_Walker::start_el(&$output, $category, $depth, $args) should be compatible with Walker_Category::start_el(&$output, $category, $depth = 0, $args = Array, $id = 0) in /web/htdocs/www.fondazionebdmfoggia.com/home/wp-content/themes/elogix/functions.php on line 173

Warning: Parameter 2 to gridfx_posts_where() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.fondazionebdmfoggia.com/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 298
Monti Dauni, lo stato dell’arte del turismo | Fondazione Banca del Monte di Foggia
Per informazioni e contatti: info@fondazionebdmfoggia.com, ufficiostampa@fondazionebdmfoggia.com; tel./fax 0881.712182.
Open
X

Monti Dauni, lo stato dell’arte del turismo. Presentazione dell’indagine conoscitiva su risultati, limiti e potenzialità, promossa dalla Fondazione

Monti Dauni, lo stato dell’arte del turismo

Comunicati stampa

Lunedì 10 aprile 2017, alle ore 18 nella sala “Rosa del Vento” in via Arpi 152, saranno presentati i risultati dell’indagine conoscitiva promossa dalla Fondazione Banca del Monte di Foggia con l’obiettivo di fotografare lo stato dell’arte del turismo nei Monti Dauni.

La ricerca, commissionata nell’ambito di un’azione nazionale coordinata tra le Fondazioni affiliate all’Acri (l’associazione che rappresenta collettivamente le Casse di Risparmio e le Fondazioni di origine bancaria) e condotta dall’Associazione A.c.t! Monti Dauni nei mesi di gennaio e febbraio 2017 in collaborazione con la Pro Loco di Troia, è partita dall’analisi dei dati ufficiali relativi alle presenze nelle strutture alberghiere ed extra – alberghiere dei Monti Dauni negli ultimi anni e si è poi sviluppata attraverso la somministrazione di interviste a tour operator e agenzie turistiche che operano in Puglia, imprese della ricettività turistica dei Monti Dauni e organizzazioni turistico – culturali del territorio.

Alla presentazione dei risultati dell’indagine, cui prenderà parte il presidente della Fondazione, il professor Saverio Russo, sono stati invitati a partecipare gli amministrazioni comunali, le imprese, le associazioni e gli stakeholder dei Monti Dauni al fine di condividere un’analisi sui bisogni e le aspettative del mercato turistico.